Crea sito

San Teodoro: mare, montagna, cibo

Perla del mediterraneo? San Teodoro è una delle più note località turistiche della Sardegna. A favorire questa notorietà contribuiscono le sue spiagge mozzafiato, i suoi ambienti naturali, le strutture ricettive di prim’ordine fino ad arrivare alle peculiarità enogastronomiche.

La particolarità di questo territorio è data dalla sua morfologia variegata. Infatti possiamo ipotizzare di fare tappa in una delle spiagge più popolate e meravigliose, La Cinta:

La-cinta
[Fonte: http://www.santeodoro.it/wp-content/uploads/2016/09/La-cinta.jpg]
per poi trovare dietro di essa lo stagno con i fenicotteri rosa:

Stagno_di_San_Teodoro
[Fonte: http://www.immobilevacanze.com/assets/images/Stagno_di_San_Teodoro03.jpg]
A pochi km da questo spettacolo è possibile raggiungere il Monte Nieddu e le sue incredibili cascate naturali:

Monte Nieddu
[Fonte: http://www.sardegnadigitallibrary.it/mmt/480/49956.jpg]
Per approfondire meglio ogni aspetto legato a cultura, storia, spostamenti, strutture ricettive e enogastronomia vi suggeriamo di visitare il sito interamente dedicato a San Teodoro dell’assessorato al turismo.

48 thoughts on “San Teodoro: mare, montagna, cibo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.